Cattolici toscani propongono Carlo Casini, senatore a vita

L’iniziativa è di Domenico Delle Foglie, che lancia un appello al presidente Napolitano perché non si limiti a valutare la candidatura di Giorgio Armani, stilista di fama internazionale, a senatore a vita, ma anche quella dell’On. Carlo Casini.

Carlo Casini è nato a Firenze nel 1935. Laurea in giurisprudenza, magistrato della Corte di Cassazione; è presidente del Movimento per la vita italiano ed autore di saggi su giustizia, famiglia, tossicodipendenza.
Già esponente della Democrazia Cristiana, è stato deputato alla Camera, dove è stato eletto dal 1979 al 1992. È stato eletto parlamentare europeo nel 1984, nel 1989 e nel 1994. È docente di diritti umani e bioetica presso l’Ateneo pontificio Regina Apostolrum ed è membro della pontificia accademia per la vita.

Ritorna al Parlamento europeo con l’UDC nel maggio 2006 (aveva ricevuto 54 mila preferenze) e viene rieletto nel 2009. Quindi è eletto per acclamazione Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo.

Scrive Delle Foglie: «Nessuno più di lui, in Italia, ha rappresentato senza se e senza ma, in tutte le stagioni, anche quelle più tormentate, il “popolo della vita”. Ma soprattutto lo ha fatto senza mai contrapporsi visceralmente agli avversari, anche quelli storici come Marco Pannella, con il quale lo abbiamo visto confrontarsi sempre civilmente […]. Nel nostro piccolo, noi pensiamo che Carlo Casini rappresenti, anche per tanti giovani, la via della ragione per la difesa incondizionata della vita in ogni suo momento, dal concepimento alla morte naturale».

Anche il nostro Blog vuole dare voce, con forza, a questa nomina e invitiamo a farlo a tutti i nostri lettori.

Fonte: piuvoce.net

La Lista Liberi Responsabili aderisce al progetto della Costituente di Centro

Riceviamo da Marco Andreani e pubblichiamo questo Comunicato Stampa.

Fosdinovo. Sono due adesso i Consiglieri Comunali di Fosdinovo che rappresentano l’Unione Di Centro. Al Consigliere Marco Della Peruta già fuoriuscito dal PD si aggiunge anche il Consigliere Maurizio Marchini eletto nella lista Liberi e Responsabili. Il passaggio alla Costituente di Centro è stata maturata all’interno della lista stessa dopo l’ottimo successo delle ultime elezioni comunali. “È stato un passaggio coerente con le intenzioni di tutti gli aderenti rimasti fedeli alla lista, trovando in loro un consenso unanime” ha dichiarato il candidato a Sindaco Maurizio Marchini; “Il nostro obiettivo era quello di dare seguito all’entusiasmo e alla voglia di partecipazione che ha coinvolto in modo crescente, uomini, donne e molti giovani che hanno aderito alla nostra proposta. Inoltre la caratterizzazione del gruppo è sempre stata orientata verso un impegno popolare e moderato, teso ad esaltare alcuni principi legati alla capacità di ascolto e al dialogo, privilegiando la ragione sulla prepotenza con la missione di voler difendere i diritti dei più deboli. L’adesione alla costruzione di un Grande Centro Moderato, proposto dall’Unione Di Centro è stato pertanto, per noi, uno sbocco naturale”.

La sottoscrizione dell’atto politico è avvenuta ieri alla presenza dei massimi organi provinciali del Partito: Franco del Nero, Luigi Della Pina e Marco Andreani. L’occasione è stata coronata anche dalla nomina di Cargiolli Maria Giulia quale Coordinatore dell’Unione Di Centro per il Comune di Fosdinovo. Avrà il compito di coordinare l’attività politica del Partito facendo da punto di riferimento con lo stesso gruppo consiliare formato dai Consiglieri Comunali Marco Della Peruta e Maurizio Marchini; provvederà inoltre alla nomina di tutti gli incarichi di Partito relativi al Comune di Fosdinovo.

Alla sua presenza è stato proposto e confermato Marco Della Peruta quale Capogruppo del Gruppo Consiliare dell’Unione Di Centro.

L’UDC sceglie Bosi per la Toscana

L’Unione di Centro scioglie le riserve sulle prossime elezioni regionali indicando la candidatura a Governatore per la Regione Toscana.

Il nome indicato, quello di Francesco Bosi, attuale parlamentare dell’Unione di Centro, esprime al meglio la linea politica del nostro partito. Per strategie ed alleanze in Toscana non ci sono mai stati dubbi a livello di direzione regionale: “ci presenteremo con nostri candidati, espressioni delle realtà territoriali, ed un nostro programma, scritto in collaborazione con le categorie economiche e con le associazioni che hanno raccolto il nostro invito ed hanno partecipato alle assemblee programmatiche provinciali e regionale”.
“Di fronte a coloro che si presentano già sicuri di vincere” – afferma Zirri – “ ed a coloro che, con questa legge elettorale scellerata, si accontentano delle briciole purché garantite, noi dell’Unione di Centro ci presentiamo quale vera alternativa a questo sistema preconfezionato”.

Francesco Bosi, già Consigliere al Comune di Firenze ed Assessore allo Sport, è stato e Segretario provinciale della DC e Consigliere Regionale nel 1990; Senatore della Repubblica nella XIII e nella XIV Legislatura (1996-2001 e 2001-2006) e Deputato nella XV legislatura (2006–2008) è attualmente Parlamentare dell’Unione di Centro (XVI Legislatura). Fra i numerosi incarichi istituzionali ricordiamo quello di Sottosegretario di Stato per la Difesa dal 2001 al 2006; e quello di Delegato Parlamentare presso la N.A.T.O. (dal 2006 ad oggi), senza dimenticare quello di Sindaco di Rio Marina, comune dell’Isola d’Elba, cui è particolarmente legato.

Assemblea Regionale Giovani UDC

Carissimi amici,

ci siamo SABATO 30 GENNAIO si terrà la prima ASSEMBLEA REGIONALE GIOVANI UDC della Toscana, sarà un importante incontro per scambiare idee e progetti in vista delle prossime elezioni regionali, ma soprattutto in vista delle costituzione del nostro nuovo partito. L’apertura dei lavori è prevista per le ore 14:30 con la TAVOLA ROTONDA:  L’EUROPA DEL FUTURO. IL TRATTATO DI LISBONA, a cui parteciperanno l’on. CARLO CASINI (Presidente Commissione Affari Costituzionali del Parlamento europeo), LEONARDO BIANCHI (Docente di Diritto Costituzionale Università di Firenze), ALBERTO EVANGELISTI (Presidente Commissione Giustizia Giovani Udc), GIANPIERO ZINZI (Coordinatore Nazionale Giovani Udc), RICCARDO POZZI (Delegato Youth of European People’s Party). La seconda parte della serata invece vedrà  un dibattito sul tema: IL RUOLO DEI GIOVANI VERSO IL NUOVO PARTITO.

Saranno presenti oltre ai responsabili regionali e provinciali di Liberal e dell’Unione di Centro, anche gli onorevoli e consiglieri regionali NEDO POLI, FRANCESCO BOSI, MARCO CARRARESI, GIUSEPPE DEL CARLO, LUCA TITONI. L’assemblea si terrà presso il TEATRO SASCHALL di Firenze, per info: http://www.saschall.it.

VI ASPETTIAMO NON MANCATE!

Lapo Frangini
Antonio Longo
Gianluca Enzo Buono
Alessia Lombardi
Vanessa Pascolini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: