Fuori i partiti dalle polemiche sindacali

In questi giorni abbiamo letto dichiarazioni da parte di forze politiche che hanno tentato di entrare nel merito delle polemiche fra sindacati di categoria in riferimento al contratto nazionale dei metalmeccanici.
Riteniamo che in una fase politica e sociale come quella attuale sia opportuno stemperare gli animi e soprattutto riportare il dibattito in un sereno confronto che legittimi comunque i rispettivi ruoli.
Noi abbiamo le nostre opinioni, ma siamo convinti che non sia nostro compito sostituirci a coloro che hanno il dovere per loro natura di tutelare i diritti dei lavoratori.
Soprattutto crediamo sia consigliabile evitare, che la politica stimoli ulteriormente le divergenze e le tensioni che stanno caratterizzando negli ultimi tempi il mondo del lavoro in genere.
Auspichiamo che ci possa essere un ritorno all’unità di intenti per evitare che le lacerazioni attuali possano produrre scelte che mettano seriamente a rischio il futuro, a fronte della definitivamente riconosciuta crisi economica.
Purtroppo il sistema industriale del nostro paese è oramai superato, non ci sono progetti autorevoli di sviluppo da molti anni, l’unico grande riferimento che abbiamo avuto negli ultimi 40 anni sono state le “Partecipazioni statali”, dopo solo grandi promesse irrealizzabili.
Per questo motivo crediamo che serva una stagione di riforme che coinvolga tutto il sistema della produzione e del lavoro, ma è opportuno che ci sia unità di intenti, altrimenti c’è il serio rischio che si possa incontrare una nuova stagione di scontri sociali, che come forze politiche abbiamo il dovere di sopire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: